Rapid Prototyping – Stampa 3D

Rapid Prototyping - Stampa 3D

Dalbi Elettronica collabora con un’azienda che si occupa di progettazione e stampa 3D, al fine di realizzare involucri per elettronica funzionali mediante la tecnica della prototipazione rapida.

Il vantaggio principale di questa tecnica consiste nella possibilità di progettare un prodotto completamente personalizzato, e poterlo realizzare in tempi brevi grazie alla stampa 3D,  contenendo i costi soprattutto su lotti di piccole dimensioni.

Materiali

I contenitori possono essere realizzati in vari materiali, a seconda delle esigenze, tra cui

ABS: comune polimero termoplastico utilizzato per creare materiali leggeri e rigidi di uso comune. Ottime caratteristiche meccaniche ed elevata temperatura operativa (fino a 100°C)

PLA: plastica fatta di amidi rinnovabili come il mais o canna da zucchero. Le parti che si ottengono dal PLA sono più rigide rispetto a quelle dell’ABS che invece sono più flessibili. La massima temperatura operativa delle parti realizzate in PLA è di 60°C

HIPS: plastica simile all’ABS per resistenza e temperatura di estrusione. Ha la caratteristica di sciogliersi in una soluzione di limonene a temperatura ambiente ed è quindi indicata per la realizzazione di supporti alla stampa (da rimuovere in fase di finitura del pezzo)

GOMMA: materiale impiegato per realizzare guarnizioni integrate nei prodotti stampati

NYLON: materiale dall’eccellente incollaggio superficiale, ridotto assorbimento d’acqua, resistenza allo strappo. a differenza dell’ABS non viene aggredito da solventi quali acetone o diluente nitro